Skip to main content

L’idea di trascorrere ore e ore su un aereo in attesa di raggiungere la tanto sognata destinazione potrebbe metterti in agitazione. Inoltre un volo intercontinentale oggi non può non tener conto delle normative relative al Coronavirus: ai viaggiatori sono richieste alcune nuove pratiche di sicurezza, dall’uso di una mascherina chirurgica alla necessità di sottoporsi a un tampone per alcune destinazioni, per la propria salvaguardia e quella degli altri passeggeri.

Con questi consigli scoprirai che un volo intercontinentale, anche durante il periodo covid, può essere sfruttato a tuo vantaggio e trasformarsi in un’esperienza piacevole e in totale sicurezza.

L’orario giusto

01

L’orario giusto

Quando si acquista un biglietto si pensa innanzitutto agli scali, alle coincidenze e al costo, trascurando spesso un fattore importante che può influire sull’intera esperienza di viaggio: l’orario di partenza. I voli che decollano la mattina presto hanno meno probabilità di accumulare fastidiosi ritardi che possono portare a dover attendere il giorno dopo per poter proseguire il viaggio, trasformando l’inizio dell’avventura in una situazione spiacevole.

01

L’orario giusto

L’orario giusto

Quando si acquista un biglietto si pensa innanzitutto agli scali, alle coincidenze e al costo, trascurando spesso un fattore importante che può influire sull’intera esperienza di viaggio: l’orario di partenza. I voli che decollano la mattina presto hanno meno probabilità di accumulare fastidiosi ritardi che possono portare a dover attendere il giorno dopo per poter proseguire il viaggio, trasformando l’inizio dell’avventura in una situazione spiacevole.

02

Il posto migliore

Ci sono diverse filosofie sul posto a sedere. È una questione soggettiva. Se preferisci avere più spazio per le gambe scegli la fila corrispondente alle uscite di emergenza o quella tra una classe e l’altra. Se invece vuoi un posto poco rumoroso evita i posti vicino alle toilette e al personale di bordo. Chi desidera alzarsi spesso deve scegliere il corridoio mentre chi preferisce avere un appoggio per la testa, vuole osservare il panorama e non sopporta di scomodarsi quando i vicini devono andare in bagno deve optare per il finestrino.

Il posto migliore

02

Il posto migliore

Il posto migliore

Ci sono diverse filosofie sul posto a sedere. È una questione soggettiva. Se preferisci avere più spazio per le gambe scegli la fila corrispondente alle uscite di emergenza o quella tra una classe e l’altra. Se invece vuoi un posto poco rumoroso evita i posti vicino alle toilette e al personale di bordo. Chi invece desidera alzarsi spesso deve scegliere il corridoio mentre chi preferisce avere un appoggio per la testa, vuole osservare il panorama e non sopporta di scomodarsi quando i vicini devono andare in bagno deve optare per il finestrino.

Abbigliamento confortevole

03

Abbigliamento confortevole

Pantaloni della tuta o leggings, t-shirt di cotone, una felpa con cerniera e cappuccio, una maxi sciarpa, un paio di calze in più se sei freddoloso e scarpe comode: il segreto per affrontare un volo intercontinentale è vestirsi a strati. Spesso si parte da un paese con un certo clima e si arriva in un altro con temperature molto diverse. L’aria condizionata in aeroporto e in aereo, inoltre, può essere fastidiosa. Scegli abiti comodi che si adattino a temperature diverse. Non può mancare durante il tuo volo intercontinentale la mascherina chirurgica, accessorio essenziale per la tua e l’altrui protezione.

03

Abbigliamento confortevole

Abbigliamento confortevole

Pantaloni della tuta o leggins, t-shirt di cotone, una felpa con cerniera e cappuccio, una sciarpa ampia, un paio di calze in più se sei freddoloso e scarpe comode: il segreto per affrontare un volo intercontinentale è vestirsi a strati. Spesso si parte da un paese con un certo clima e si arriva in un altro con temperature molto diverse. L’aria condizionata in aeroporto e in aereo, inoltre, può essere fastidiosa. Scegli abiti comodi che si adattino a temperature diverse. Non può mancare durante il tuo volo intercontinentale la mascherina chirurgica, accessorio essenziale per la tua e altrui protezione.

04

Gli accessori indispensabili

Le compagnie aeree spesso li forniscono, ma i personali sono sempre più pratici: cuscino da viaggio, mascherina per gli occhi, tappi per le orecchie (per isolarsi dall’ambiente circostante scegli quelli di cera che si acquistano in farmacia). Insomma, l’essenziale per qualche pisolino. Da non dimenticare anche un kit per l’igiene personale: dentifricio e spazzolino da denti, disinfettante per le mani, salviette igienizzanti per il tavolino e l’immancabile mascherina chirurgica, meglio se ne porti due per cambiarla ogni 4-6 ore. Anche una buona crema mani e viso serve a mantenere idratata la pelle. Se usi le lenti a contatto devi assolutamente portare con te il liquido, ricordandoti di scegliere una confezione che non superi i 100 ml.

Gli accessori indispensabili

04

Gli accessori indispensabili

Gli accessori indispensabili

Le compagnie aeree spesso li forniscono, ma i personali sono sempre più pratici: cuscino da viaggio, mascherina per gli occhi, tappi per le orecchie (per isolarsi dall’ambiente circostante scegli quelli di cera che si acquistano in farmacia). Insomma, l’essenziale per qualche pisolino. Da non dimenticare anche un kit per l’igiene personale: dentifricio e spazzolino da denti, amuchina per le mani e salviette igienizzanti per il tavolino e l’immancabile mascherina chirurgica, meglio se ne porti due per cambiarla ogni 4-6 ore. Anche una buona crema mani e viso serve a mantenere idratata la pelle e se usi le lenti a contatto devi assolutamente portare con te il liquido, ricordandoti di scegliere una confezione che non superi i 100 ml.

05

Il bagaglio a mano e il sacchetto

I voli intercontinentali rimangono abbastanza affollati nonostante il coronavirus e lo spazio nelle cappelliere spesso è ridotto. Per non perdere tempo cercando dove infilare la valigia, e farlo perdere agli altri, scegli un bagaglio a mano di piccole dimensioni. Un semplice trucco per evitare di far scomodare ogni volta i tuoi vicini per prendere ciò che ti serve è portare con te un sacchetto. Eviterai di dimenticare i pezzi in giro e potrai infilarci tutto ciò che vuoi tenere a portata di mano. Può essere una borsa di stoffa ad esempio, facilmente ripiegabile per riporla nel bagaglio a mano senza occupare spazio.

05

Il bagaglio a mano e il sacchetto

I voli intercontinentali rimangono abbastanza affollati nonostante il coronavirus e lo spazio nelle cappelliere è ridotto. Per non perdere tempo cercando dove infilare la valigia, e farlo perdere agli altri, scegli un bagaglio a mano di piccole dimensioni. Un semplice trucco per evitare di far scomodare ogni volta i tuoi vicini per prendere ciò che ti serve ed evitare di dimenticare i pezzi in giro è quello di portare con te un sacchetto in cui infilare tutto ciò che vuoi tenere a portata di mano; può essere una borsa di stoffa ad esempio, facilmente ripiegabile per riporla nel bagaglio a mano senza occupare spazio.

06

Tutto per l’intrattenimento

La tecnologia ci permette di trascorrere ore intere senza accorgercene. Scarica sul portatile i film che vuoi vedere da tempo e le puntate delle tue serie preferite rimaste in arretrato, porta con te della buona musica e dei video giochi, approfitta per leggere un libro o delle riviste sul tuo e-reader. Oppure preparati al viaggio cercando informazioni su una buona guida turistica. Un consiglio in più? Gli auricolari e soprattutto le cuffie personali sono più comode e hanno un audio migliore.

Tutto per l'intrattenimento

06

Tutto per l'intrattenimento

Tutto per l’intrattenimento

La tecnologia ci permette di trascorrere ore intere senza accorgercene: scarica sul portatile i film che vuoi vedere da tempo e le puntate delle tue serie preferite rimaste in arretrato, porta con te della buona musica e dei video giochi, approfitta per leggere un libro o delle riviste sul tuo e-reader. Oppure preparati al viaggio cercando informazioni su una buona guida turistica. Un consiglio in più? Gli auricolari e soprattutto le cuffie personali sono più comode e hanno un audio migliore.

Nuove amicizie

07

Nuove amicizie

Essere socievoli e intrattenersi con i propri vicini può risultare molto interessante: puoi scoprire qualcosa di nuovo sul paese che visiterai e ricevere utili consigli, scoprire di avere delle conoscenze o esperienze in comune, conoscere la storia di una persona curiosa oppure stringere amicizia con il tuo primo compagno di viaggio. Quando possibile rispetta le distanze di sicurezza, non invadere lo spazio personale altrui e tieni sempre ben coperti naso e bocca con la mascherina chirurgica per goderti la chiacchierata in totale sicurezza. Inoltre, non dimenticare di essere gentile e gioviale con il personale di bordo. Anche loro stanno affrontando un viaggio intercontinentale, per di più lavorando.

07

Nuove amicizie

Nuove amicizie

Essere socievoli e intrattenersi con i propri vicini può risultare molto interessante: puoi scoprire qualcosa di nuovo sul paese che visiterai e ricevere utili consigli, scoprire di avere delle conoscenze o esperienze in comune, conoscere la storia di una persona stimolante oppure stringere amicizia con il tuo primo compagno di viaggio. Quando possibile rispetta le distanze di sicurezza, non invadere lo spazio personale altrui e tieni sempre ben coperti naso e bocca con la mascherina chirurgica per goderti la chiacchierata in totale sicurezza. Inoltre, non dimenticare di essere gentile e gioviale con il personale di bordo. Anche loro stanno affrontando un viaggio intercontinentale, per di più lavorando.

08

Nessun problema con il jet lag

Appena sali in aereo imposta l’orologio con l’ora della destinazione di arrivo e cerca di adattare i tuoi ritmi ai nuovi orari: non abusare di pasticche per dormire e riposa pensando già alla tua futura routine giornaliera. Anche un’alimentazione non troppo pesante e la giusta idratazione sono importanti per superare i disagi da fuso orario. Ricordati di avere un cambio di mascherina per essere pronto una volta arrivato a destinazione.

Nessun problema con il jet-lag

08

Nessun problema con il jet-lag

Nessun problema con il jet lag

Appena sali in aereo imposta l’orologio con l’ora della destinazione di arrivo e cerca di adattare i tuoi ritmi ai nuovi orari: non abusare di pasticche per dormire e riposa pensando già alla tua futura routine giornaliera. Anche un’alimentazione non troppo pesante e la giusta idratazione sono importanti per superare i disagi da fuso orario. Ricordati di avere un cambio di mascherina per essere pronto una volta arrivato a destinazione.

Cibo e bevande

09

Cibo e bevande

Soprattutto se sei celiaco o intollerante ai latticini, oppure se sei vegetariano o vegano, opta in anticipo per il menu speciale. Non dimenticare qualche provvista, magari un panino, una barretta di cioccolato fondente, frutta fresca o secca per evitare gli snack troppo salati o zuccherini che offrono in volo. Molto importante anche l’idratazione: bevi tanta acqua ed evita bevande gassate o alcoliche, tè e caffè. Insomma, mantieniti leggero e segui un’alimentazione bilanciata. Alcune disponibilità e caratteristiche dei menù offerti a bordo potrebbero essere cambiate in seguito al covid quindi assicurati di controllare le linee guida della compagnia aerea a cui ti affiderai se hai esigenze speciali.

09

Cibo e bevande

Cibo e bevande

Soprattutto se sei celiaco o intollerante ai latticini, oppure se sei vegetariano o vegano, opta in anticipo per il menu speciale. Non dimenticare qualche provvista, magari un panino, una barretta di cioccolato fondente o frutta fresca o secca per evitare gli snack troppo salati o zuccherini che offrono in volo. Molto importante anche l’idratazione: bevi tanta acqua ed evita bevande gassate o alcoliche, tè e caffè. Insomma, mantieniti leggero e segui un’alimentazione bilanciata. Alcune disponibilità e caratteristiche dei menù offerti a bordo potrebbero essere cambiate in seguito al covid quindi assicurati di controllare le linee guida della compagnia aerea a cui ti affiderai se hai esigenze speciali.

10

Stretching e movimento

Sgranchirsi regolarmente permette di arrivare a destinazione più sciolti e meno stanchi. Gli esercizi che si possono fare sono tanti: far roteare le caviglie in senso orario e antiorario, sollevare ripetutamente il tallone lasciando la punta del piede a terra, alzare le gambe e portarle al busto, ruotare le spalle in entrambe le direzioni. E poi il grande classico in piedi: afferrare un piede e portalo con la mano al gluteo mantenendo la posizione qualche secondo. Tuttavia, ricordati di rispettare gli spazi altrui. In questo modo il tuo volo intercontinentale seguirà tutte le norme previste per contrastare la pandemia covid.

Stretching e movimento

10

Stretching e movimento

Stretching e movimento

Sgranchirsi regolarmente permette di arrivare a destinazione più sciolti e meno stanchi. Gli esercizi che si possono fare sono tanti: far roteare le caviglie in senso orario e antiorario, sollevare ripetutamente il tallone lasciando la punta del piede a terra, alzare le gambe e portarle al busto, ruotare le spalle in entrambe le direzioni. E poi il grande classico in piedi: afferrare un piede e portalo con la mano al gluteo mantenendo la posizione qualche secondo. Tuttavia, ricordati di rispettare gli spazi altrui, soprattutto adesso. In questo modo il tuo volo intercontinentale seguirà tutte le norme previste per contrastare la pandemia covid.

Sono consigli semplici, ma che possono davvero cambiare l’esperienza di un volo intercontinentale ai tempi del covid. Buon viaggio!

Cover photo by Suhyeon Choi on Unsplash

Diana Frattini

Author Diana Frattini

Racconto quanto sia arricchente un’esperienza culturale all’estero da più di un decennio. Ho passato un anno in Oregon, 4 mesi a Brisbane per la tesi e diversi viaggi on the road. Amo la letteratura americana e lo sport.

More posts by Diana Frattini