Skip to main content

In Sudafrica la scuola ricopre un ruolo molto importante: si entra a far parte di una comunità allargata, ricca di attività e culture da tutto il mondo. Lo spirito scolastico e la ricca offerta formativa rendono le scuole sudafricane tra le più coinvolgenti. In questo articolo scopriamo come funziona il sistema scolastico sudafricano.

Studiare in Sudafrica è un sogno riservato ai più intrepidi. Lo spirito scolastico è intenso quanto quello americano, l’avresti detto?

Uscire dalla zona di comfort e immergersi davvero nella natura sudafricana vuol dire fondersi con diverse culture, quelle che compongono la Nazione Arcobaleno. Perché non farlo da exchange student con un anno all’estero? Prima di decidere di partire scopri come funziona il sistema scolastico sudafricano.

I punti di forza del sistema scolastico sudafricano

Il sistema scolastico sudafricano non è tra i più conosciuti, ma riserva tanti aspetti interessanti. Ecco in cosa si differenzia da quello italiano:

Percorso scolastico personalizzato

Gli studenti hanno la possibilità di scegliere le materie a seconda delle loro inclinazioni e dei loro interessi, costruendo un percorso scolastico personalizzato. In Sudafrica, gli alunni non hanno una classe fissa, ma cambiano aula di lezione in lezione a seconda dei corsi che vogliono frequentare.

Forte comunità

Le scuole sudafricane non si limitano alle lezioni, ma offrono molteplici attività extrascolastiche che permettono di prendere parte alla vita della comunità. La filosofia Ubuntu si basa sul pensiero “io sono chi sono grazie a chi siamo tutti” promuovendo lo scambio e la condivisione.

Pause frequenti

Il calendario scolastico prevede quattro periodi, intervallati da pause di almeno 10 giorni. Questo permette agli studenti di ottenere il giusto equilibrio tra scuola e tempo libero. Inoltre, i periodi di pausa dalle lezioni sono un’occasione per gli exchange students per organizzare tour e viaggi alla scoperta del Paese.

Uniforme scolastica

Tutte le scuole hanno un’uniforme che deve essere indossata obbligatoriamente. È un simbolo per promuovere l’uguaglianza e rafforzare il senso di comunità.

Il percorso formativo in Sudafrica

Sistema scolastico sudafricano: tabella con suddivisione degli anni scolastici e relativi grade

01

Pre-school (scuola dell’infanzia)

La scuola sudafricana inizia con la pre-school che accoglie i bambini dai 3 ai 5 anni, è facoltativa e dura due anni. Le scuole dell’infanzia in Sudafrica sono perlopiù private.

02

Primary School (scuola primaria)

La scuola primaria sudafricana, per bambini dai 6 ai 12 anni, si divide in due livelli:

  • Scuola primaria Junior: dal grade R al grade 3

    In Sudafrica, il primo anno di scuola primaria coincide con il grade R, la cui frequenza è facoltativa. Dal grade 1, a 7 anni, ha invece inizio la scuola dell’obbligo. In questa prima fase, la didattica si concentra sulle abilità di base come la lettura, la scrittura, la matematica. In molti casi viene introdotto anche lo studio di una seconda lingua.

  • Scuola primaria Senior: dal grade 4 al grade 6

    In questa seconda fase di scuola primaria, alle materie studiate durante la Junior Primary School, si aggiungono altre discipline quali storia, geografia, scienze, competenze per la vita.

03

Secondary School (scuola secondaria)

Così come la scuola primaria, anche la scuola secondaria, dai 13 ai 18 anni, in Sudafrica, è divisa in due livelli:

  • Scuola Secondaria Junior: da grade 7 a grade 9

    Anche in Sudafrica è presente un periodo di scuola obbligatoria che si conclude con il grade 9, a 15 anni.

  • Scuola Secondaria Senior

    La frequenza non è obbligatoria, ma necessaria per chi vuole proseguire gli studi e accedere alle università.

04

Università sudafricane

Le università sudafricane offrono corsi di laurea di primo e secondo livello e dottorati.
Esistono sia università pubbliche sia private e per accedervi ogni università può avere criteri di ammissione diversi.

Stai già sognando di immergerti in questo sistema scolastico? Scopri se fa per te.

Inizia la sfida
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini

Stai già sognando di immergerti in questo sistema scolastico? Scopri se fa per te.

Inizia la sfida

Il calendario scolastico sudafricano

In Sudafrica, nelle scuole pubbliche, l’anno scolastico inizia a inizio febbraio e finisce a metà novembre, le lezioni sono dal lunedì al venerdì.
L’anno è diviso in quattro term:

Calendario scolastico sudafricano con suddivisione in 4 term

Tra il 1° e il 2° term ci sono circa due settimane di vacanza, tra il 2° e il 3° tre settimane di pausa, tra il 3° e il 4° altre due settimane.

Scopri di più

Le scuole private e le scuole internazionali possono avere un’organizzazione diversa, a seconda della specifica scuola.

L’orario giornaliero sudafricano e le attività extrascolastiche

Sia nelle scuole pubbliche che nelle scuole private, le lezioni iniziano tra le 7 e le 8 del mattino e terminano tra le 13 e le 15. Solitamente, gli studenti della primary school finiscono la scuola alle 13, con l’aumentare dei grade, le lezioni possono allungarsi un po’ di più.
Il pomeriggio tutti gli studenti hanno la possibilità di dedicarsi ad attività extracurriculari che permettono di incontrare studenti anche al di fuori della propria classe. In Sudafrica gli sport più popolari sono il rugby, il cricket e l’atletica, ma a seconda delle strutture della scuola potrebbero esserci anche tennis, nuoto, pallanuoto, pallavolo, basket, calcio…
Altre attività pomeridiane sono laboratori di musica, di arti creative e visive (disegno, cinema, fotografia), ma anche progetti di volontariato nelle comunità locali. Una gamma di attività così ricca da fare invidia alle high school americane!

Le materie e il piano di studi in Sudafrica

Durante la prima fase della Primary School le materie sono definite e obbligatorie, ma durante il percorso scolastico delle high school sudafricane, gli studenti hanno la possibilità di aggiungere alle materie obbligatorie, le discipline più inclini ai loro interessi: biologia, storia, geografia, scienze, arte, economia e altre materie applicate.

I voti scolastici e il diploma in Sudafrica

A differenza di quello italiano, nel sistema scolastico sudafricano i voti vanno dal livello 1 al livello 7 e corrispondono ad una determinata percentuale di raggiungimento degli obiettivi.

Tabella con voti scolastici scuola sudafricana, suddivisione in 7 livelli

Il diploma chiamato NSC o anche matriculation certificate si ottiene sostenendo un esame al termine del grade 12.
Per ottenere il diploma gli studenti devono superare almeno sei materie, delle quali quattro sono obbligatorie: matematica, orientamento per la vita, due lingue. Per gli studenti africani le due lingue sono afrikaans e inglese, gli studenti internazionali possono scegliere un’alternativa all’afrikaans tra quelle offerte dalla scuola.

Comparazioni voti scuola italiana e scuola sudafricana

Immergersi nel sistema scolastico sudafricano e scoprire se stessi

Trascorrere un anno all’estero in una scuola sudafricana permette di personalizzare il proprio percorso scolastico a seconda delle proprie inclinazioni, ma offre anche l’opportunità di immergersi in un contesto dove lingue e popolazioni diverse si incontrano.
Far parte di una comunità ancora in crescita e ricca di culture da tutto il mondo ti farà scoprire chi sei davvero!

Credi di essere pronto per studiare all’estero? Ecco una sfida per conoscere la risposta.

Scopri di più
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini

Credi di essere pronto per studiare all’estero? Ecco una sfida per conoscere la risposta.

Scopri di più
Isabel Ottino

Author Isabel Ottino

Quando a 16 anni, appena atterrata in Australia, sono salita dal lato sbagliato della macchina, ho capito che volevo esplorare il mondo. Ed è per questo che adesso lo faccio anche attraverso le parole.

More posts by Isabel Ottino