Skip to main content

In Germania l’educazione riveste un ruolo importante per l’individuo e la società. Uno studente straniero potrebbe essere intimorito all’idea di frequentare la scuola in tedesco, ma vivere come exchange student in Germania può essere un’esperienza arricchente sotto tanti aspetti. In questo articolo scopriamo come funziona il sistema scolastico tedesco.

Lo stile di vita tedesco è abbastanza dinamico, fatto di momenti in famiglia, impegni lavorativi o scolastici e viaggi. Un anno scolastico all’estero è una delle occasioni migliori per immergersi nella quotidianità tedesca, esplorare tante opportunità accademiche o lavorative e incontrare persone da tutto il mondo. Potrebbe essere questa la strada giusta per te?

I punti di forza del sistema scolastico tedesco

Il sistema scolastico tedesco può sembrare simile a quello italiano per il numero di materie e l’impegno richiesto dalla scuola. Evidenziamo però alcune interessanti differenze:

Partecipazione in classe

Durante le lezioni i professori invogliano la partecipazione in classe. Fare domande e prendere attivamente parte alle esercitazioni è inoltre un buon modo per allenare la lingua e divertirsi durante l’orario scolastico.

Lavori di gruppo

Le lezioni sono interattive e permettono di collaborare con i compagni di classe molto spesso. Potresti prendere parte a diversi lavori di gruppo e approfondire le lezioni in modalità pratica.

Rapporto con i professori

Nel scuole tedesche i professori incoraggiano lo scambio di idee e sono disponibili per approfondire e supportare gli studenti internazionali. Il rapporto rimane formale ma questo non ostacola il confronto continuo tra studenti e docente.

Verifiche programmate

Come può accadere in Italia, anche in Germania si programmano le verifiche così che gli studenti possano prepararsi a dovere per una data stabilita. Secondo il sistema scolastico tedesco i compiti in classe vengono programmati da subito per tutto l’anno.

Il percorso formativo tedesco

La scuola dell’obbligo in Germania inizia all’età di 6 anni con la scuola elementare e termina a 16 anni. All’età di 10 anni gli studenti fanno una prima scelta su come proseguire gli studi. La decisione, insieme ai genitori, viene presa grazie a un inquadramento da parte degli insegnanti che mette in luce i punti di forza dello studente e le sue propensioni. Vediamo nel dettaglio come è strutturato il sistema scolastico tedesco.

Schema sistema scolastico tedesco dall'asilo all'università in Germania

01

Scuola materna

L’asilo, o Kindergarten, non è obbligatorio per le famiglie tedesche e accoglie i bambini dai 3 ai 5 anni. Lo scopo principale del Kindegarten è aiutare il bambino a socializzare e integrarsi nello stile di vita tedesco. Per questa ragione i giovani alunni possono ritrovarsi a giocare con bambini di diverse età. Gli asili sono generalmente aperti dal lunedì al venerdì ma in alcuni casi possono prevedere delle attività anche nel fine settimana.

02

Scuola primaria

La scuola primaria tedesca, o Grundschule, è il percorso di studi che accoglie i bambini dai 6 ai 10 anni. Il primo giorno di scuola viene festeggiato con una Schultute, un cono di carta decorato riempito di caramelle e dolci per rendere più dolce l’inizio dell’avventura!

Fin dalle elementari i bambini cambiano classe di lezione in lezione. Alla fine della scuola primaria dovranno scegliere quale percorso intraprendere in seguito.

03

Scuola secondaria

La scuola secondaria si divide in 3 percorsi:

  • Hauptschule: fino al decimo anno di istruzione, ricorda molto i nostri istituti professionali. Alla fine del nono anno si ottiene una licenza, mentre nel corso dell’ultimo anno ci si impegna in un tirocinio nel settore scelto.
  • Realschule: fino al decimo anno di istruzione, ricorda molto i nostri istituti tecnici. Si studiano due lingue straniere e ci si concentra sulle materie economiche, è l’ideale per chi desidera iniziare un lavoro d’ufficio.
  • Gymnasium: fino al dodicesimo o tredicesimo anno di istruzione. È senza dubbio il percorso più lungo e che richiede un impegno orario maggiore, dalle 32 alle 40 ore settimanali, con diverse ore di studio individuale fuori dall’orario scolastico. Alla sua conclusione si sostiene l’Abitur, l’equivalente del nostro esame di maturità.

04

Scuola unificata, un’alternativa più flessibile

La scuola unificata risponde al tentativo di includere tutti gli studenti in un’unica classe, dando la possibilità di seguire i corsi suddivisi per livello di difficoltà. In questo modo tutti possono avere una preparazione accademica competitiva sulla base delle proprie capacità. Quest’opzione non è però presente in tutti i Land (suddivisione simile alle nostre regioni italiane).

05

Formazione professionale: una particolarità del sistema scolastico tedesco

La formazione professionale tedesca si basa sull’apprendistato in un’azienda del settore prescelto. Ha una durata di almeno 3 anni, durante i quali lo studente si mette alla prova con mansioni pratiche e lezioni teoriche, nella maggior parte dei casi concentrate in un giorno a settimana.

Al termine dell’apprendistato lo studente si sottopone a un esame. In seguito, completati 5 anni di esperienza lavorativa, è possibile sostenere un secondo esame che restituisce la qualifica di Meister, sufficiente per mettersi in proprio.

06

Università

Le università tedesche seguono gli standard europei ed è possibile accedervi se in possesso di un diploma. La tesi finale permette di prendere la laurea ma, a differenza dell’Italia, si diventa “Dottori” solo in seguito al dottorato.

Stai già sognando di immergerti in questo sistema scolastico? Scopri se fa per te.

Inizia la sfida
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini

Stai già sognando di immergerti in questo sistema scolastico? Scopri se fa per te.

Inizia la sfida

Il calendario scolastico tedesco

Il calendario scolastico tedesco prevede alcune pause lunghe durante l’anno e ogni Länder sceglie il giorno di chiusura della scuola. Il motivo è semplice: si cercano di evitare ingorghi sulle autostrade per la fine della scuola.

Durante l’anno sono attese dagli studenti le Herbstferien (due settimane in autunno), le Weihnachtsferien (vacanze di Natale), le Osterferien (vacanze di Pasqua). Nonostante i lunghi periodi di stop, i ragazzi hanno generalmente un orario molto intenso che li tiene a scuola per diverse ore, si pensi al Gymnasium che può arrivare fino a 40 ore settimanali.

Completano l’elenco delle chiusure scolastiche le 6 settimane nel periodo estivo e alcune festività nazionali:

  • 31 ottobre: Giorno della Riforma (Reformationstag)
  • 3 novembre: Giorno dell’Unità Tedesca (Tag der deutsche Einheit)

L’anno scolastico tedesco generalmente inizia tra agosto e settembre e dura fino a giugno/luglio. Le lezioni non sono di 60 minuti come in Italia ma di 45 minuti; gli intervalli sono invece più lunghi e durano 20 minuti.

Le materie e il piano di studi tedesco

Il sistema scolastico tedesco permette di scegliere alcune materie per personalizzare il proprio piano di studi ma solo dal decimo anno. Prima gli studenti hanno delle materie obbligatorie che permettono un’educazione completa e approfondita per tutti.

Le attività extrascolastiche tedesche

Generalmente le scuole tedesche non offrono attività extrascolastiche e gli studenti che desiderano praticare uno sport lo scelgono in centri sportivi esterni all’istituto. Il tempo libero è spesso dedicato ai compiti e alle uscite con gli amici.

Due ragazze di fronte al muro dell'East Side Gallery di Berlino durante l'anno all'estero

I voti scolastici in Germania

I voti in Germania sono molto diversi rispetto all’Italia: nel caso della scuola superiore vanno dall’1 al 6, dove 1 è il voto più alto e 6 l’insufficienza grave. La sufficienza è raggiunta con il 4. Un’altra particolarità è l’assenza della pagella semestrale, sostituita dall’accreditamento di un punteggio per ogni materia, molto simile al sistema usato nell’università italiana.

Schema voti italiani a confronto con voti tedesco, approfondimento sul sistema scolastico tedesco

Il diploma nella scuola superiore tedesca

L’esame di maturità tedesco, come in Italia, viene sostenuto nell’ultimo anno, ovvero il dodicesimo. Alcune scuole prevedono un test finale anche alla conclusione del decimo anno, che segna la fine dell’insegnamento standard e permette di personalizzare con le proprie preferenze il piano di studi degli ultimi due anni.

Nella scelta delle materie per l’anno undici e dodici è necessario tenere conto di queste quattro aree specifiche:

  • Una materia scientifica
  • Una materia umanistica
  • Una lingua straniera
  • Una quarta materia a scelta

Tutte queste materie saranno oggetto di verifica durante l’esame finale.

Ora che conosci il sistema scolastico tedesco, segui la tua strada!

Vivere il sistema scolastico tedesco è un’occasione che può cambiarti la vita, magari grazie a un anno scolastico all’estero.

Se a tratti la cultura tedesca può sembrare un po’ distaccata, ti renderai presto conto che è un’ottima scelta per accrescere le tue capacità e concentrarti sulla ricerca della persona che vuoi diventare. Prendi coraggio e spicca il volo!

Credi di essere pronto per studiare all’estero? Ecco una sfida per conoscere la risposta.

Scopri di più
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini
Attitude Trail: l primo passo per superare i tuoi confini

Credi di essere pronto per studiare all’estero? Ecco una sfida per conoscere la risposta.

Scopri di più
Sara Nosenzo

Author Sara Nosenzo

In WEP mi occupo di materiale promozionale, cartaceo e digital. Ho vissuto 3 mesi a Bruxelles per uno stage. Adoro scrivere storie di fantasia, spesso di notte, i film e le serie in lingua originale.

More posts by Sara Nosenzo