Programma Itaca: la tua occasione per vivere l’anno all’estero

Il Programma ITACA è un bando INPS che prevede l’assegnazione di borse di studio per soggiorni scolastici all’estero in favore dei figli dei dipendenti e pensionati dell’amministrazione pubblica.

 

Bando ITACA 2021/2022: tutto quello che devi sapere sulle borse di studio inps

 

Destinatari

Il bando è rivolto ai figli dei dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione.

Tutto sui destinatari >

Documentazione e procedure

Guarda i documenti necessari per partecipare al bando e preparali per tempo.

Tutto su documentazione e procedure >

Contributi

Il bando ITACA prevede diversi tipi di contributi a seconda della destinazione e della durata scelta.

Tutto sui contributi >

 

Criteri

Osserva i criteri di eligibilità del bando e presenta la tua domanda in caso di idoneità.

Tutto sui criteri >

Scadenze e graduatorie

Rispetta i tempi di compilazione del bando e scopri se rientri tra i fortunati vincitori.

Tutto su scadenze e graduatorie >

Bando ITACA con WEP

Modalità di pagamento, servizi inclusi e perché scegliere WEP per il bando ITACA 2021-2022.

Tutto su servizi e pagamenti >

Bando ITACA 2021/2022: a chi si rivolge

Il Programma ITACA 2021/2022 prevede l’assegnazione di 1.500 borse di studio INPS per le quali i candidati potranno scegliere se partecipare per un programma trimestrale, semestrale o annuale in Europa o per un programma semestrale o annuale in un Paese extraeuropeo.

Il bando 2021/2022 è stato pubblicato il giorno 20 novembre 2020, la candidatura va presentata direttamente all’INPS tramite il sito inps.it, dalle ore 12:00 del giorno 10 dicembre 2020 alle ore 12:00 del giorno 11 gennaio 2021.

Nota importante: Puoi iscriverti fin da subito senza aspettare l’uscita delle graduatorie; in questo modo ti garantirai un posto nel programma che preferisci!

 

Bando ITACA 2021/2022: documentazione e procedure

Al momento di presentare la domanda ti saranno richiesti:

  • tutti i voti ottenuti entro giugno 2020, anno scolastico 2019-2020
  • la destinazione di tuo interesse
  • la durata del programma scelto 
  • essere iscritti alla banca dati*
  • compilazione del bando con SPID**

(*) Per iscriversi alla banca dati è necessario compilare il modulo AS150 e presentarlo a INPS secondo le modalità descritte nel bando all’articolo 4, punto 2. Potresti aver bisogno dell’ultima versione di Adobe per visualizzare questo documento.
(**) Attenzione: per inviare la domanda attraverso il sito dell’INPS è necessario avere l’apposito SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
È possibile fare richiesta qui. Se invece sei già in possesso del PIN dispositivo, questo sarà ancora valido per consentire il passaggio a SPID.

Bando ITACA 2021/2022: contributi

Sono state messe a disposizione 1.500 borse di studio INPS per gli studenti interessati a trascorrere un trimestre, semestre o anno scolastico in una scuola estera durante il quarto anno di scuola superiore. Nello specifico, sono così suddivise:

  • n° 330 borse per l’anno in un Paese europeo e n° 380 per l’anno in un Paese extraeuropeo
  • n° 260 borse per il semestre in un Paese europeo e n° 320 per il semestre in un Paese extraeuropeo
  • n° 210 borse per il trimestre in un Paese europeo

L’importo massimo per ogni borsa di studio erogabile è:

  • 12.000 € per l’anno in un Paese europeo e 15.000 € per l’anno in un Paese extraeuropeo
  • 9.000 € per il semestre in un Paese europeo e 12.000 € per il semestre in un Paese extraeuropeo
  • 6.000 € per il trimestre in un Paese europeo

Nota: Rispetto alla precedente edizione, per il bando ITACA 2021/2022 non sarà possibile concorrere per un trimestre in un Paese extraeuropeo.

 

Bando ITACA 2021/2022: criteri di selezione

Per partecipare al bando ITACA 2021/2022 è necessario rispettare i seguenti criteri e non aver vinto in precedenza borse di studio INPS, ITACA o complementari offerte dallo stesso ente:

  • avere conseguito la promozione nell’anno scolastico 2019/2020
  • essere iscritti, all’atto di presentazione della domanda, al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado
  • non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno 

 

Bando ITACA 2021/2022: scadenze e graduatorie

Per partecipare al bando ITACA 2021/2022 è necessario rispettare le seguenti scadenze:

  • 11 gennaio 2021: la domanda al bando INPS deve essere compilata e trasmessa dal richiedente sul sito inps.it dalle ore 12:00 del 10 dicembre 2020 alle ore 12:00 dell’11 gennaio 2021 (*)
  • 1 febbraio 2021: entro questa data INPS si occuperà di pubblicare la prima graduatoria provvisoria (l’ammissione con riserva viene invece comunicata dall’INPS individualmente a ogni studente)
  • marzo 2021: entro questa data (più precisamente dal 1 febbraio 2021 ed entro marzo 2021) i richiedenti dovranno trasmettere copia del contratto WEP e dichiarazione di presa d’atto della scuola italiana (controlla nel dettaglio sul bando INPS quali documenti sono necessari)
  • 22 marzo 2021: INPS provvederà a un nuovo scorrimento della graduatoria in base ai documenti ricevuti e informerà i beneficiari nuovamente subentrati con un messaggio privato
  • 15 aprile 2021: entro questa data i beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento della graduatoria devono trasmettere a INPS il contratto WEP e la restante documentazione necessaria (controlla nel dettaglio sul bando INPS quali documenti sono necessari
  • 21 aprile 2021: INPS provvederà a un ultimo scorrimento della graduatoria in base ai documenti ricevuti e informerà i beneficiari nuovamente subentrati con un messaggio privato
  • 14 maggio 2021: entro questa data i beneficiari subentrati a seguito dell’ultimo scorrimento della graduatoria devono trasmettere a INPS il contratto WEP e la restante documentazione necessaria (controlla nel dettaglio sul bando INPS quali documenti sono necessari)
  • Ultimato lo scorrimento, INPS provvederà a pubblicare sul sito inps.it le graduatorie definitive

 

Graduatorie bando ITACA 2021/2022

Nel giorno 1 febbraio 2021 l’INPS pubblicherà la prima graduatoria del Programma ITACA 2021/2022. Aggiorneremo la lista sottostante con i nomi dei vincitori non appena l’ente pubblicherà i risultati.

  • Trimestre in destinazioni europee
  • Semestre in destinazioni europee
  • Anno in destinazioni europee
  • Semestre in destinazioni extraeuropee
  • Anno in destinazioni extraeuropee

 

Bando ITACA 2021/2022: partire con WEP

Servizi inclusi per chi partecipa al bando ITACA 2021-2022 con WEP

Servizi inclusi per chi partecipa al bando ITACA 2021-2022

 

I pacchetti WEP creati su misura per i vincitori del bando includono nella quota di partecipazione importanti servizi aggiuntivi per essere al 100% conformi al ITACA 2021-2022:

  • biglietto aereo A/R anche per le destinazioni europee (incluse le tasse aeroportuali)
  • coperture assicurative
    - malattia, infortuni, incidenti, responsabilità civile, smarrimento e danneggiamento accidentale bagaglio
    - annullamento per motivi medici o scolastici, incluso COVID-19 o quarantena
    - rimborso dei servizi non goduti nel caso di rientro anticipato per motivi di salute
  • costo del trasporto pubblico locale per il tragitto famiglia/scuola quando necessario
  • costo della tassa consolare per l’ottenimento del visto di ingresso quando richiesto dal Paese ospitante
  • supporto per l’acquisizione presso la scuola italiana e straniera della documentazione necessaria per il riconoscimento degli studi all’estero

WEP offre inoltre la possibilità di personalizzare il proprio programma aggiungendo alcuni servizi facoltativi su richiesta.

 

Modalità di pagamento per chi partecipa al bando ITACA 2021-2022

Modalità di pagamento per il bando ITACA 2021-2022

 

Per il bando ITACA 2021-2022 WEP offre modalità di pagamento che si armonizzano il più possibile con le modalità di erogazione della borsa di studio previste da INPS.

WEP non richiede altro che il costo del colloquio di idoneità (100 €) prima dell’uscita delle graduatorie e prevede poi versamenti dilatati nel tempo, con l’obiettivo di frazionare l’impegno economico delle famiglie vincitrici della borsa di studio ITACA.

In dettaglio:

Entro il 15 febbraio 2021, in seguito all’uscita della prima graduatoria, i partecipanti che vorranno confermare la partecipazione verseranno 2.000 € per avviare il progetto con WEP. 

Per le partenze del primo semestre o per l’intero anno scolastico:

Entro il 31 maggio 2021 verrà richiesto alla famiglia di corrispondere la parte della quota di partecipazione non coperta dalla borsa di studio INPS.

Entro il 30 giugno 2021 i partecipanti al bando potranno scegliere se:

  • saldare in un’unica soluzione
  • versare subito il 50% della restante quota di partecipazione corrispondente all’importo erogato da parte dell’INPS e rateizzare il restante 50% durante il soggiorno degli studenti come segue:
    • 10 rate per il programma annuale (che dura circa 10 mesi)
    • 5 rate per il programma semestrale (che dura circa 5 mesi)
    • 3 rate per il programma trimestrale (che dura circa 3 mesi)

Per le partenze del secondo semestre:

Entro il 30 settembre 2021 verrà richiesto alla famiglia di corrispondere la parte della quota di partecipazione non coperta dalla borsa di studio INPS.

Entro il 30 ottobre 2021 i partecipanti al bando potranno scegliere se:

  • saldare in un’unica soluzione
  • versare subito il 50% della restante quota di partecipazione corrispondente all’importo erogato da parte dell’INPS e rateizzare il restante 50% durante il soggiorno degli studenti come segue:
    • 5 rate per il programma semestrale (che dura circa 5 mesi)
    • 3 rate per il programma trimestrale (che dura circa 3 mesi)

 

Perché scegliere WEP per il bando ITACA 2021-2022

Perché scegliere WEP per il programma ITACA 2021-2022?

 

  • WEP è tra i fornitori principali delle famiglie assegnatarie di contributi INPS/ITACA: circa il 20% degli studenti vincitori negli anni scorsi ha scelto WEP 
  • Le scadenze per i pagamenti sono rimodulate per i vincitori del bando ITACA
  • Nel pacchetto è prevista un’assicurazione che rimborsa i servizi non goduti nel caso di rientro anticipato per motivi di salute
  • Una volta effettuata l’iscrizione, il posto viene conservato in attesa dei risultati del bando ITACA
  • Offriamo ampia scelta di destinazioni e tipologia di programma: oltre 24 destinazioni, tra europee ed extraeuropee.
  • La destinazione scelta è garantita e l’assistenza WEP segue tutte le fasi del programma, anche al ritorno in Italia.
  • Per i vincitori che avessero già svolto un programma WEP è previsto un ulteriore sconto per aiutarli a realizzare il proprio sogno.

 


Hai bisogno di supporto?

Lasciaci i tuoi contatti e pianificheremo insieme il tuo programma scolastico all’estero.

Per qualsiasi informazione sul bando ITACA 2021-2022 puoi fare riferimento all’email itaca@wep.it

it 0 0 wep.it Aggiungi almeno una formula Formula aggiunta! Puoi confrontare al massimo 3 formule diverse. Togline una se ne vuoi aggiungere una nuova. Hai già aggiunto questa formula Mostra di più Mostra meno