Appuntamento
Preventivo
Contatti

COS’È IL BANDO Estate INPSieme 


Il bando prevede l’assegnazione di contributi economici a copertura totale o parziale per soggiorni linguistici all’estero di due settimane (14 notti e 15 giorni) in favore dei figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione. Possono partecipare al concorso gli studenti che frequentano la scuola secondaria di secondo grado e che non hanno ancora compiuto 23 anni.

I soggiorni studio in paesi europei o extra europei dovranno svolgersi durante la stagione estiva, nei mesi di giugno, luglio e agosto (con rientro entro il 6 settembre 2019). 

cosa fare


WEP è a tua disposizione per aiutarti a scegliere la vacanza studio più vicina alle tue esigenze e per domande sul bando e sulle sue scadenze. Il primo passo da fare è contattarci per parlare nel dettaglio dei vari tipi di programmi disponibili e della scelta della destinazione. La nostra consulenza è gratuita ed è basata su anni di esperienza del campo della mobilità giovanile.

 Le scadenze del bando Estate INPSieme

  • dal 31 gennaio (dalle 12:00) al 28 febbraio 2019 (non oltre le 12:00) - i richiedenti devono trasmettere all'INPS la domanda di partecipazione al bando. 
  • 4 aprile 2019 - entro questa data l’INPS pubblicherà sul suo sito le graduatorie dei vincitori al bando.
  • 2 maggio 2019 - entro questa data i richiedenti rientrati nelle prime graduatorie devono trasmettere all’INPS copia del contratto WEP e la restante documentazione richiesta dall’INPS*.
  • 14 maggio 2019 - entro questa data l’INPS provvederà allo scorrimento della graduatoria e a comunicare ai richiedenti subentrati tra i vincitori via mail o sms la buona notizia.
  • 23 maggio 2019 - solo i beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento delle graduatorie dovranno, entro questa data, presentare tutti i documenti necessari richiesti da INPS.*

* Per maggiori dettagli sulla documentazione da presentare, consultare direttamente il bando Estate INPSieme 2019 Estero

LE PROPOSTE WEP


 Nel completo rispetto delle normative del bando INPS, WEP propone diverse opzioni tra cui scegliere 100% conformi al bando. È possibile partire dai principali aeroporti tra cui Torino, Roma, Milano e Venezia. Le mete disponibili sono tantissime: numerose città della Gran Bretagna (Exmouth, Edimburgo, Chichester, Eastbourne, Manchester, Chester, Berkhamsted, Canterbury e Canterbury "Special Venice"), Dublino (anche con partenza da Milano) in Irlanda, la soleggiata Sliema a Malta, Norimberga in Germania, Valencia e Salamanca in Spagna e fascinose metropoli negli Stati Uniti, tra cui Boston, New York e Los Angeles.

Tutte le destinazioni prevedono un programma dettagliato che mira all’apprendimento della lingua straniera e alla completa immersione in un nuovo Paese. I programmi sono fatti su misura per te e questa esperienza ti darà modo di sperimentare un nuovo tipo di viaggio, istruttivo e stimolante. 

I gruppi in partenza sono formati da massimo 15 persone così da consentire una maggiore attenzione riservata durante il corso. Dopo le ore di lezione sarà possibile per i partecipanti prendere parte ad escursioni e attività organizzate e assaporare tutto ciò che la loro destinazione ha da offrire. Un’esperienza a tutto tondo e con il sostegno di personale specializzato e qualificato.

Consulta le nostre proposte e scopri la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Soggiorni studio all’estero
conformi al bando INPS

Se hai dei dubbi, contattaci per maggiori informazioni sulla nostra offerta!

PERCHÉ WEP


Esperienza che conta

WEP lavora nel campo della mobilità internazionale da 30 anni. Il nostro team è formato da persone che credono fermamente nell'importanza che rivestono le esperienze all'estero fin dalla giovane età, ed è formato da persone che hanno vissuto diversi tipi di esperienza all’estero e che sanno consigliare il percorso più adatto ad ogni studente, in base alle singole esigenze. World Education Program nasce per promuovere soggiorni scolastici di qualità e nella sua trentennale attività si è distinto per l’efficienza dei programmi, diventando protagonista nel campo della mobilità giovanile.

Programmi a misura di studente

Le nostre proposte di vacanza studio in Europa e all’estero prevedono l’accompagnamento del gruppo da parte di un group leader fin dalla partenza; il gruppo parte da uno stesso aeroporto in una determinata data e non è mai eccessivamente numeroso (non più di 15 studenti). L’accompagnatore viene accuratamente selezionato e scelto da WEP considerando la sua esperienza, la sua professionalità, la conoscenza della lingua e l’affidabilità. 

    Assistenza dedicata INPS

Proponiamo programmi 100% conformi al bando INPS e consulenza dedicata, forti anche delle esperienze vissute gli anni passati. Anche le forme di pagamento e le scadenze sono pensate per andare incontro ai candidati. 

Qualità

Il passaparola è un’ottima garanzia, ma professionalità e competenza di WEP sono attestate da: 

  • possesso dell'autorizzazione allo svolgimento dell'attività di "produzione e organizzazione di viaggi e soggiorni" (licenza) 
  • polizza assicurativa RC a garanzia dell’esatto adempimento degli obblighi assunti verso i clienti 
  • adesione al Fondo di Garanzia ASTOI a copertura del rischio di insolvenza o fallimento 
  • certificazione di qualità per l'organizzazione di soggiorni e viaggi in Italia ISO 9001/2008 
  • certificazione di qualità UNI EN 14804 per l’organizzazione di soggiorni studio all’estero

Inoltre WEP è membro di ASTOI, Ialca, WYSE, IAPA, ALT.

Hai domande, dubbi o desideri avere un incontro con noi? Contattaci! 

DOMANDE FREQUENTI


 

Qual è il ruolo di WEP?
WEP è il “fornitore del servizio”.

WEP ha i requisiti di legge per lo svolgimento delle attività di tour operator?
Sì, dispone infatti dell’autorizzazione allo svolgimento dell’attività di “produzione ed organizzazione di viaggi e soggiorni” (licenza), della polizza assicurativa RC a garanzia dell’esatto adempimento degli obblighi assunti verso i clienti, dell’adesione al Fondo di Garanzia ASTOI a copertura del rischio di insolvenza o fallimento, della certificazione di qualità per l’organizzazione di soggiorni e viaggi in Italia ISO 9001:2015 e della certificazione di qualità UNI EN 14804:2005 per l’organizzazione di soggiorni studio all’estero.

Che differenza c’è tra gruppo accompagnato (Bando Estate INPSieme 2019) e partenza individuale (Corso di lingue all’estero/soggiorni studio)?
Un gruppo accompagnato è una vacanza studio seguita fin dalla partenza da un accompagnatore WEP, il gruppo parte da un determinato aeroporto in una data specifica; è una soluzione ideale per i più giovani grazie alla supervisione costante garantita dal group leader. L’accompagnatore è accuratamente selezionato e scelto da WEP considerando i criteri di esperienza, professionalità, conoscenza della lingua e affidabilità. Spesso gli accompagnatori WEP sono insegnanti in servizio in scuole pubbliche o private.

Una partenza individuale è invece un viaggio studio che prevede un corso di lingua finalizzato a sostenere un esame per la certificazione del livello di conoscenza della lingua. Il programma comprende tutti i servizi previsti dal bando INPS. I ragazzi partono in autonomia dall’aeroporto che preferiscono; in generale sono previsti arrivi ogni settimana quindi decidi tu quando vivere l’esperienza all’estero, compatibilmente con le disponibilità.

È meglio effettuare l'iscrizione anche senza avere la certezza di aver vinto la borsa relativa al bando Estate INPSieme 2019?
Sì, conviene iscriversi il prima possibile per bloccare il proprio posto nel programma desiderato.

È necessario versare un acconto?
No, non è richiesto alcun acconto, iscriviti semplicemente al programma che preferisci e bloccheremo il posto per te!

Un amico che non partecipa al bando può partire con me? 
Sì! Il tuo amico può iscriversi allo stesso tuo programma, presso la stessa scuola di lingua, ma non potrà scegliere il pacchetto INPS che è riservato solo ai partecipanti al bando. All’atto dell’iscrizione il tuo amico dovrà indicare chiaramente se la sua partenza è vincolata alla vincita della tua borsa di studio o meno. Dovrà quindi indicare se intende partire anche nel caso in cui tu non risultassi vincitore e decidessi di non confermare la tua iscrizione.

In qualunque caso dovrà versare la quota di acconto prevista di 350 € e, nel caso in cui non partisse poiché tu non avrai vinto il bando, rimborseremo la quota versata.

Nel caso in cui un amico che non partecipa al bando parta con me, potremo volare insieme? 
Certo, se farete parte dello stesso gruppo prenoteremo il medesimo volo aereo. 

Se il programma ha un costo maggiore rispetto al contributo erogato da INPS in caso di vincita, è necessario pagare una differenza? Se sì, quando? 
Sì, dovrai pagare la differenza contestualmente alla conferma di vincita al bando e alla ricezione del contratto WEP.

Posso prenotare un soggiorno per più settimane rispetto a quelle vinte?
No, è necessario prenotare un soggiorno che corrisponda alle caratteristiche previste dal bando, altrimenti non ti verrà concesso il contributo.

Se l’aeroporto di partenza non è vicino al mio domicilio, il costo della tratta per raggiungerlo è compreso? Sarò sempre accompagnato da staff WEP? 
No, non è compreso e non è previsto un accompagnatore per la tratta dalla propria residenza all’aeroporto di partenza.

Che cosa succede se il gruppo che ho scelto non raggiunge i numeri minimi per essere confermato?
In questo caso ti faremo una proposta alternativa per un altro gruppo.

Ci saranno anche studenti di altre nazionalità nelle scuole di lingua all’estero? 
Sì, molto probabilmente ci saranno altri studenti sia italiani sia stranieri, presso la sistemazione e la scuola. Il gruppo sarà inserito nelle scuole all’estero in classi con coetanei provenienti da tutto il mondo. Oltre al corso, la maggior parte delle attività saranno condivise con gruppi internazionali.

Al termine del corso, dovrò sostenere un esame?
Sì, dovrai sostenere un test finale che attesti il livello di conoscenza della lingua acquisito. Ricorda che è tua responsabilità richiedere l’attestato di partecipazione a fine corso.

Se una volta iscritto risultassi nella graduatoria per il contributo, ma dopo la firma del contratto WEP decidessi di non partire, è prevista una penale?
In caso di recesso verranno applicate le condizioni di partecipazione WEP; se decidessi di stipulare l’assicurazione annullamento facoltativa verranno applicate le regole indicate dall’assicurazione annullamento proposta (Globy).

Se rientrassi in Italia per qualsiasi motivo, sono previste penali?
Dovrai versare l’intera somma del tuo programma oltre alla quota richiesta per il cambio volo, che sarà anch’essa a tuo carico. Sarà opportuno verificare la possibilità di volare non accompagnato in base alla tua età. Non è altresì previsto alcun rimborso per i giorni/settimane di corso e sistemazione non usufruiti. 

Per il bando Estate INPSieme 2019 è possibile scegliere qualsiasi programma presente sul sito wep.it? 
No, avrai a disposizione una lista di programmi tra cui scegliere conformi al bando selezionati da WEP e indicati su questo sito.

Se risultassi vincitore del contributo INPS e confermassi la mia partecipazione al programma, è possibile applicare sconti al pacchetto per iscrizioni fratelli/sorelle, sconti WEPFidelity...?
No, non sarà possibile applicare alcun tipo di sconto al pacchetto in caso di vincita del bando INPS.

Consulenza gratuita


Per quasiasi dubbio, siamo a tua disposizione!

Contattaci

 

it 0 0 wep.it Aggiungi almeno una formula Formula aggiunta! Puoi confrontare al massimo 3 formule diverse. Togline una se ne vuoi aggiungere una nuova. Hai già aggiunto questa formula